In Puglia al via Reddito energetico, bando per installatori

139 Visite

Da oggi gli installatori di impianti di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile possono accreditarsi sul sito della Regione Puglia per poter eseguire l’installazione, connessione, manutenzione e assicurazione degli impianti nelle case dei pugliesi. E tra un mese le famiglie pugliesi potranno partecipare al bando per poter usufruire del Reddito energetico. È quanto comunica la Regione Puglia attraverso i propri canali social.

“Con il Reddito energetico -viene spiegato- la Regione Puglia incentiva la realizzazione di impianti privati di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile con contributi a fondo perduto fino a 6.000 euro, che possono aumentare fino a 8.500 euro se gli impianti usano anche un sistema di accumulo elettrico. In questa prima fase, la Regione Puglia ha lanciato un avviso per individuare gli operatori economici che saranno abilitati alla installazione, connessione, manutenzione e assicurazione degli impianti di produzione di energia elettrica e termica alimentati da fonti rinnovabili. Le domande di iscrizione dovranno essere presentate entro il 29 novembre 2021, seguendo la procedura presente sulla piattaforma”.

Promo