Rave con 70 giovani nelle campagna di Andria, carabinieri lo impediscono

127 Visite

Per festeggiare Halloween 70 ragazzi avevano organizzato un rave party non autorizzato il 31 ottobre in un casolare abbandonato, occupando abusivamente un terreno privato nelle campagne di Andria (Barletta-Andria-Trani), ma i carabinieri li hanno scoperti e hanno impedito che la festa iniziasse sgomberando l’area.

Gli organizzatori avevano anche installato impianti di diffusione sonora di notevole potenza alimentati da un gruppo elettrogeno. I militari hanno controllato 11 auto e identificato 23 persone che verranno denunciate per concorso in occupazione abusiva di terreni o edifici. Un 25enne è stato denunciato invece poiché trovato in trovato in possesso di nove dosi di marijuana.

Promo