Accesso alle spiagge per disabili, interrogazione del consigliere regionale Renato Perrini (Fratelli d’Italia)

110 Visite

Il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia e vicepresidente della Terza Commissione, Renato Perrini, ha presentato oggi un’interrogazione urgente all’assessore al Welfare Rosa Barone.

Oggetto la mancata convocazione di un Tavolo tecnico con i rappresentanti delle associazioni di disabili pugliesi -annunciato dall’assessore e dalla dirigente del Demanio, Costanza Moreo, in un incontro precedente avvenuto con modalità da remoto lo scorso 4 marzo- per un ulteriore confronto, dettato dalla necessità di superare le difficoltà emerse negli anni precedenti nella stesura e applicazione del bando destinato ai Comuni costieri per accedere ai contributi regionali disponibili, mirati a rendere accessibili ai disabili e alle loro famiglie alcuni tratti della costa di loro pertinenza. Il finanziamento previsto per l’annualità 2021/22 è di 300mila euro complessivi, e ad oggi -sette mesi dopo- non è pervenuta alcuna risposta nel merito.

“In una situazione caratterizzata da risorse economiche limitate in rapporto alle necessità -sottolinea Perrini- l’ascolto di persone direttamente coinvolte e interessate, e dei loro familiari, è necessario e doveroso, per apportare correttivi mirati a superare le criticità emerse, e raggiungere gli auspicabili obiettivi di equità e inclusione attraverso la stesura di un bando in grado di soddisfare le aspettative ed esigenze di tutti. Per questo auspico una risposta urgente alla mia interrogazione, nell’interesse dell’intera collettività pugliese, aperta e solidale”.

Promo