Cane da caccia cade in un pozzo, salvato dai vigili del fuoco a Vernole

139 Visite

I vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce hanno tratto in salvo un cane da caccia caduto in un pozzo. È accaduto ieri mattina in località Masseria Bosco-Cesine, in agro di Vernole.

È stato lo stesso cacciatore a dare l’allarme richiedendo l’intervento dei Vigili del fuoco. Sul posto è giunto anche personale del Nucleo Carabinieri Tutela Biodiversità di San Cataldo. Il cane, un setter, era caduto in un pozzo ad una profondità di 9 mt.

I vigili del fuoco si sono calati utilizzando tecniche Saf, il gruppo Speleo Alpino Fluviali, recuperando così l’animale e riconsegnandolo sano e salvo al suo padrone.

Promo