Taranto, minaccia e aggredisce la moglie. Il figlio minorenne chiama la Polizia

127 Visite

Dopo aver assistito alle minacce del padre verso la madre, ha chiamato la polizia: l’uomo è stato arrestato per maltrattamenti. È successo nella tarda serata di ieri a Taranto, nel rione Paolo VI, dove un minorenne ha chiesto aiuto agli agenti perché suo padre era ubriaco.

Stando al racconto della donna, il marito più volte l’aveva minacciata e aggredita dallo scorso mese di maggio, quando gli era stato notificato un avviso di conclusione delle indagini per maltrattamenti ai danni della moglie. La scorsa settimana, il marito avrebbe tentato di togliersi l’ingessatura al braccio perché aveva bisogno di entrambe le mani per aggredirla.

Promo