Sorpreso a scaricare scarti edili in contrada Montenegro, denunciato 57enne di Brindisi

94 Visite

Un uomo di 57 anni è stato denunciato per abbandono di rifiuti speciali non pericolosi dai forestali a Brindisi. Il 57enne è stato sorpreso in contrada Montenegro, zona agricola della periferia di Brindisi mentre scaricava scarti della lavorazione edile.

Il camion usato, pur essendo iscritto all’albo dei gestori ambientali, è risultato senza formulario di identificazione rifiuti, per trasportare calcinacci, pezzi di murature e di piastrelle, da depositare lungo una strada poderale. Il mezzo è stato sequestrato. I militari stanno indagando sull’origine dei rifiuti e su chi ha chiesto all’uomo di occuparsene.

Promo