Bonifica a Taranto, terminata la rimozione del mercato galleggiante nel Mar Piccolo

164 Visite

È stata ultimata nelle scorse ore la rimozione dalle acque del Mar Piccolo di Taranto dell’ultima parte del mercato ittico galleggiante, struttura affondata anni fa e ridotta ormai a relitto inquinante.

La rimozione ha riguardato la parte più impegnativa di tutto il lavoro: circa 500 tonnellate di peso con dimensioni ragguardevoli, 88×22 metri. Su mandato dell’attuale commissario di Governo alla bonifica di Taranto, il prefetto Demetrio Martino, che è anche prefetto della città, il cantiere del mercato ittico galleggiante -una delle opere della bonifica ambientale- è ripartito ai primi di settembre scorso.

Inizialmente l’enorme manufatto, di acciaio e cemento, è stato riportato sulla linea di galleggiamento del Mar Piccolo, dove era affondato nel 2004, con agli interventi di bonifica da parte dell’associazione temporanea di imprese Serveco-Sub Technical Edil Service. Il cantiere, diretto dall’ingegner Luigi Severini, ha visto al lavoro diversi uomini e professionalità. Per far tornare in galleggiamento la struttura, è stato necessario alleggerirla di circa 300 tonnellate di materiale, in seguito avviato allo smaltimento. In contemporanea, si sono ripristinate le casse di galleggiamento nella parte sommersa del mercato galleggiante, che, a poco a poco, sono state svuotate dall’acqua, permettendo al manufatto di sollevarsi di oltre 2,5 metri dal fondale.

Per il commissario di Governo, Martino, “con l’eliminazione di quell’ecomostro che per anni è stato in fondo al mare inutilizzato e a danno del sottosuolo marino, si consente oggi di riqualificare e valorizzare, anche sotto il profilo paesaggistico, uno dei luoghi più suggestivi di Taranto”. Anche Mar Piccolo, soprattutto il primo seno, è interessato da un intervento di bonifica, per il quale si attende l’operatività della riprogrammazione dei fondi disponibili da parte del ministero per il Sud nell’ambito del Contratto istituzionale di sviluppo per l’area di Taranto.

Promo