Manifestazioni no vax vietate in 38 comuni nel foggiano

168 Visite

Il prefetto di Foggia, Carmine Esposito, al termine del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica ha individuato in 38 comuni della provincia di Foggia le aree urbane sensibili interdette allo svolgimento di manifestazioni di protesta contro le misure sanitarie anti Covid.

In linea con la direttiva ministeriale il questore potrà stabilire che determinate manifestazioni potranno tenersi esclusivamente in forma statica, ovvero secondo la prevista regolamentazione di percorsi idonei a preservare aree urbane nevralgiche. In particolar modo le manifestazioni sono vietate nel centro di Foggia, nelle zone centrali di Manfredonia, Cerignola, San Severo e Lucera.

Promo