Porto di Taranto, completati lavori banchina di Levante. Lunedì l’inaugurazione con la viceministro Bellanova

155 Visite

Sono stati ultimati i lavori di rettifica, allargamento ed adeguamento strutturale della banchina di Levante del Molo San Cataldo e della Calata 1 del porto di Taranto, opera che ha un costo economico complessivo di 25,5 milioni di euro. Lunedì 22 novembre, alle ore 10, si svolgerà la cerimonia inaugurale alla presenza del viceministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Teresa Bellanova.

Il completamento dei lavori, spiega l’Autorità di sistema portuale del Mar Ionio, stazione appaltante, “oltre ad ammodernare la parte più storica del porto di Taranto, rappresenta una ulteriore opportunità di valorizzazione della infrastruttura ai fini turistici, contribuendo alla affermazione della Città-Porto di Taranto come destinazione crocieristica nel Mediterraneo”.

Le opere sono localizzate nel porto storico di Taranto, ovvero alla confluenza tra il Mar Grande e il Mar Piccolo. L’intervento di rettifica al Molo San Cataldo ha previsto la rettifica del filo banchina esistente allineato con quello dei tratti subito precedente e successivo secondo le indicazioni del vigente piano regolatore portuale con conseguente allargamento della banchina di Levante. La Calata 1 si sviluppa per 230 metri complessivi, mentre la banchina di Levante ha un’estensione in lunghezza pari a 360 metri.

Promo