Alla Asl di Bari 22 concorsi per assumere 136 medici a tempo pieno

102 Visite

Ventidue concorsi pubblici per assumere 136 medici a tempo indeterminato e rinforzare gli Ospedali in modo stabile e duraturo. Lo rende noto la Direzione strategica della Asl Bari, che “si proietta nel futuro prossimo puntando ad assumere le risorse umane necessarie per andare oltre l’emergenza sanitaria”, sottolinea una nota. Sono esattamente 136 i posti per dirigenti medici messi a concorso e 22 i profili professionali richiesti.

“Una ‘chiamata’ -prosegue la nota- che risponde all’esigenza da un lato di assicurare la continuità assistenziale principalmente nelle strutture ospedaliere, dall’altro a quella di rinforzare e stabilizzare gli organici in maniera strutturale. Il reclutamento riguarda, tra gli altri, anestesisti-rianimatori (20 posti), specialisti nella medicina d’urgenza (21), chirurghi (10), cardiologi (2), radiologi interventisti e neuroradiologi (3), radiologi (5), psichiatri (7), gastroenterologi (14), ginecologi (10), nefrologi (10) e ortopedici (8), interessando in pratica tutte le maggiori branche specialistiche presenti nei presidi ospedalieri”.

Promo